www.arcanoe.org

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Piano Socio-Educativo ed Affettivo per Bambini di età inferiore ai 14 mesi

E-mail Stampa PDF

Piano Socio-Educativo ed Affettivo per i bambini di età inferiore ai 14 mesi

Con il gruppo dei più piccoli, le attività si focalizzano sulla routine, sul gioco di scoperta dell’ambiente e di conoscenza con i bambini e gli adulti che vivono con loro questa nuova esperienza. Sono proposte attività semplici attraverso il gioco euristico, la manipolazione e la psicomotricità. Il primo distacco dalla famiglia rappresenta una novità e il ruolo delle educatrici è di adattare continuamente l’ambiente ai loro bisogni. S’instaurerà un rapporto affettivo e di comunicazione che, con i bambini così piccoli, è fatta di sguardi, contatto fisico, rassicurazione, incoraggiamento all’esplorazione dell’ambiente circostante. E’ quindi fondamentale offrire stimoli adatti all’età, con il rispetto delle esigenze e dei tempi di ognuno di loro e della necessità di percepire e adattarsi all’ambiente circostante. Le attività strutturate, considerando il bisogno dei bambini di questa età, sono basate sul gioco “euristico” si propongono esperienze tattili esplorative e sensoriali, al  fine di “far sentire”, stimolare la curiosità e aumentare la capacità percettiva. La proposta di oggetti e giocattoli vari stimola la curiosità e la capacità percettiva dei bambini: i materiali sia strutturati sia poveri sono offerti in cesti o lasciati sugli scaffali ben visibili e soprattutto a portata di mano, affinché il bambino li possa raggiungere, afferrare, toccare e manipolare, soddisfacendo il suo forte bisogno di conoscere.

OBIETTIVI:

» Conquistare l’autonomia personale: alzarsi in piedi autonomamente, gattonare, afferrare saldamente un oggetto.

» Sviluppo del movimento e della corporeità: gattonare, camminare con l’aiuto di una persona, passare un oggetto da una mano all’altra, muoversi nello spazio, scoprire le proprie manine e i propri piedini.

» Scoperta dell’ambiente intorno a sé: familiarizzare con l’ambiente, instaurare un rapporto affettivo con le educatrici, scoprire e conoscere i giochi, riempire, svuotare, travasare i recipienti.

» Sviluppo della comprensione, dell’attenzione, della curiosità e della memorizzazione: rispettare piccole regole proposte dell’insegnante, porgere un oggetto su richiesta, reagire ad alcune parole, comprendere il nome di alcuni oggetti, capire il significato del “no”.

» Sviluppo del linguaggio: imitare e ripetere un suono udito, dire almeno due parole (es. mamma e papà).

 

ATTIVITA’ DIDATTICHE/EDUCATIVE

  • Semplici giochi atti a stimolare la corporeità e il movimento: lanciare una palla, primi tentativi di smontare, afferrare un oggetto, salire su un dondolo, utilizzo di diversi materiali morbidi (es. cuscini, materassini…).
  • Giochi di imitazione per stimolare la comprensione, la percezione visiva, uditiva e tattile: ascolto di filastrocche e canzoncine mimate e ballate, imitazione di gesti e rumori o giochi sonori, libri tattili e sonori.
  • Prime esperienze artistiche: manipolazione attraverso l’esplorazione di materiali diversi (es. impasti di pane o pizza, ovatta, diverse stoffe, digito pittura ecc…).

Creazione di un “Diario” personale contenente tutte le piccole attività.

You are here: Piano Socio-Educativo ed Affettivo per Bambini di età inferiore ai 14 mesi